Cultura e persone della Repubblica Dominicana » Blue Caribbean Properties

Cultura e popolo della Repubblica Dominicana

Cultura della Repubblica Dominicana

Il fascino di Punta Cana va ben oltre i suoi quartieri esclusivi e le sue spiagge paradisiache. Il ricco la cultura della Repubblica Dominicana e il carattere accogliente della sua gente fanno di questo paese caraibico uno dei più desiderati dai turisti di tutto il mondo. Unisciti a noi per conoscerlo meglio! 

Com'è la cultura della Repubblica Dominicana? 

Storia e cultura della Repubblica Dominicana si basa sull'eclettismo dei popoli più diversi. Il risultato di questo è un misto di riti, musica, balli e costumi la cui ricchezza attira da secoli ogni tipo di viaggiatore. 

Sebbene la Repubblica Dominicana sia una nazione fortemente radicata nella modernità, i suoi abitanti non dimenticano l'eredità culturale dei Taíno. Inoltre, i costumi e le tradizioni dominicane sono stati fortemente influenzati da Africa, Asia ed Europa. Di conseguenza, è uno dei paesi caraibici con il più grande patrimonio culturale. 

Quali sono alcune tradizioni nella Repubblica Dominicana? 

  • popolo della Repubblica DominicanaLa musica è molto importante nel Cultura della Repubblica Dominicana. I suoi generi musicali più caratteristici e influenti sono il merengue (suonato con fisarmonica, tambora e güira) e la bachata.
  • Le danze sono anche strettamente legate alla Storia e cultura della Repubblica Dominicana. Che siano di origine religiosa (come il congo o la zarandunga), che siano laiche (come il pri-prí o il “perico ripiao”), queste danze sono una parte indissolubile della loro inconfondibile eredità culturale. 
  • Il carnevale e le sue colorate sfilate riflettono molto bene la ricchezza culturale della Repubblica Dominicana. In particolare si fanno sentire le radici taino, africane ed europee. 

Come stanno le persone della Repubblica Dominicana? 

Lo popolo della Repubblica Dominicana sono famosi per il loro carattere appassionato e amichevole. È proprio quella personalità piena di energia e magnetismo che seduce tutti coloro che vengono sull'isola. 

I domenicani sono discendenti di Tainos : coraggiosi indigeni precolombiani che si distinguevano per la padronanza dell'agricoltura e dell'artigianato. Molti dei suoi cacicchi (come Caonabo) combatterono valorosamente contro la colonizzazione spagnola. 

Lo religione taino, basata su credenze politeiste e animistiche, ispirò fortemente la Storia e cultura della Repubblica Dominicana. Gli spiriti erano rappresentati da sculture (cemíes) e la comunicazione con loro avveniva attraverso il rito Cohoba. 

È ancora possibile scoprire qualche traccia di Tainos nella Repubblica Dominicana. In particolare, sono molto interessanti i pittogrammi e i petroglifi che questa civiltà ha lasciato in grotte come Samaná, Bayahibe o San Cristóbal. Possiamo anche trovare campioni della loro civiltà in alcuni musei del paese caraibico. 

La personalità accogliente che caratterizza il that popolo della Repubblica Dominicana ha portato un grande flusso di immigrati nell'isola nel XIX e XX secolo. Africani, ebrei, giapponesi, italiani, francesi, siriani e libanesi sono solo alcune delle culture che compongono questo armonioso crogiolo di civiltà. 

Sicuramente, le persone e il Cultura della Repubblica Dominicana ne fa una delle mete caraibiche più apprezzate non solo per il turismo ma anche per risiederci stabilmente. 

Confronta gli elenchi

Confronta